Zanzariere Pesaro, guida al modello più adatto alle proprie esigenze

Consentire il ricambio dell’aria in casa durante i mesi estivi diventa una necessità, ma se non si ricorre alle dovute precauzioni questa salutare procedure permetterà l’accesso anche alle odiose zanzare. La zanzariera è pertanto uno strumento necessario se si vuole proteggere l’ambiente familiare dai disturbi che possono causare questi fastidiosi insetti, ma perché il nostro sia un acquisto adatto alle nostre esigenze e duri nel tempo, è necessario capire bene di quale modello si ha realmente bisogno all’interno di un mercato che offre numerose scelte.

Le zanzariere disponibili presso Giannotti Claudio sono diverse e di varie fatture, tanto che può persino essere complesso capire quale modello meglio si adatti alla nostra casa e alle nostre finestre. Ovviamente, non appena giunti presso il nostro showroom verrete consigliati fino a trovare la soluzione migliore per le vostre esigenze, ma nel caso vorreste presentarvi con le idee un po’ più chiare, in questo articolo vi illustreremo le qualità dei modelli maggiormente diffusi.

 

Zanzariere Pesaro, i diversi modelli reperibili

Le zanzariere più diffuse ed economiche sono ovviamene quelle a tenda. Montate su impalcatura in legno o alluminio, sono facili da installare e, grazie al sistema di estensione di cui sono dotate (che può essere verticale od orizzontale), si adattano perfettamente a qualunque tipo di finestra.

Le zanzariere a tenda si dividono a loro volta in zanzariere a molla e a catenella: la prima permette una tensione totale del velo anche in assenza di fuorisquadro, in quanto la struttura su cui è montata non deve necessariamente seguire il profilo dell’infisso; i modelli a catenella, invece, sono preferibili in presenza di bambini o animali domestici in quanto la loro apertura può essere facilmente regolata in altezza così che possano fungere anche da barriera anticaduta.

Infine, se si vuole una soluzione esteticamente piacevole e capace di adattarsi al resto della nostra casa, Giannotti consiglia la zanzariere a battente, dalle finiture completamente personalizzabili. Se scelta con perizia, questo tipo di zanzariera si può rivelare un perfetto elemento d’arredo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *