Come cambiare serramenti nella maniera più rapida e pulita

Volete cambiare serramenti con dei modelli di ultima generazione?

Giannotti Claudio si occuperà dell’intervento di posa nel modo più rapido e pulito.

Come è possibile?

Semplice, se il vecchio telaio lo permette, possiamo applicare la nuova finestra senza interventi di muratura, così da ridurre notevolmente i costi e le tempistiche d’intervento. Prima di procedere con questa operazione, tuttavia, è fondamentale eseguire un sopralluogo approfondito del vano finestra. L’esperto incaricato avrà il compito di calcolare le dimensioni esatte degli infissi, dovrà capire se il vecchio telaio può sostenere un nuovo serramento e sceglierà l’intervento di posa più indicato (in sovrapposizione, ad appoggio, con smuratura ecc).

Una volta definiti tutti questi aspetti, è possibile procedere con la posa della vostra nuova finestra sul vecchio telaio.

Cambiare serramenti sul vecchio telaio, quali sono gli svantaggi?

Intervenendo sul vecchio telaio, come accennato all’inizio dell’articolo, permette di cambiare serramenti senza dover intervenire sul vano finestra. L’intera operazione può essere completata in mezza giornata (se le condizioni lo permettono) con disagi minimi per coloro che si trovano all’interno dell’abitazione.

Ma quali sono gli svantaggi? Mantenere il vecchio telaio ha soltanto lati positivi?

Non proprio.

La posa sul vecchio telaio riduce la dimensione effettiva del vano finestra e comporta una perdita di luce. È possibile ovviare a questo “problema” installando finestre con un telaio ridotto ed un’ampia vetrocamera.

Sistema scorrevole di nuova generazione

Scegliendo gli infissi Prolux che troverete nello showroom Giannotti di Pesaro, potrete rendere la vostra casa molto più confortevole e luminosa.  Questi modelli assicurano il massimo dell’isolamento termico ed acustico.

Per cambiare finestre senza problemi, affidatevi a Giannotti Infissi di Pesaro

Lo staff di Giannotti Infissi sostituirà i vostri serramenti nella maniera più rapida e pulita possibile. Vediamo subito, nel dettaglio, come avverrà l’operazione di posa:

Una volta che ci avrete contattati, i nostri esperti eseguiranno subito un sopralluogo approfondito dell’abitazione e dei vani finestra dove avverrà la posa. Studieranno gli aspetti tecnici necessari affinché l’operazione avvenga nel migliore dei modi e verificheranno le normative locali.

Infine, forniranno un importante servizio di consulenza che vi sarà utile per accedere agli incentivi in vigore (a questo proposito, vogliamo ricordare che il bonus infissi al 50% è stato prorogato per tutto il 2022).

Una volta terminata la posa, puliremo la stanza in cui è avvenuto l’intervento, così da lasciare tutto in ordine.

Per ulteriori informazioni, non esitate a contattarci, saremo lieti di rispondere alle vostre domande.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *